Notebook: Come evitare lo spegnimento per surriscaldamento

Scritto il 16 luglio 2015

Lo spegnimento anomalo ed improvviso di un PC portatile è causato la maggior parte dei casi da un riscaldamento eccessivo della CPU. Questo surriscaldamento a sua volta è causato da qualche processo che spinge la CPU a lavorare al 100% delle sue capacità. Col passare degli anni le ventole che si occupano di raffreddare la CPU perdono le loro prestazioni, per ovvi motivi elettrici o per la presenza di polvere nel sistema di raffreddamento. Noi in questo articolo vedremo la soluzione software più semplice da adottare nel caso del singolo programma che fa spegnere il PC.

surriscaldamento cpu notebook spegnimento
Caratteristiche trucco:

  • Tempo: 2 minuti
  • Difficoltà: semplice
  • O.S. testato: Windows 7

Come già detto di solito il PC si spegne quando si usa un particolare e pesante software come ad esempio software di grafica, rendering ecc.. Questo fenomeno oltre ad esser fastidioso e a farci perdere tempo può esser anche pericoloso sulla vita della CPU stessa.

Soluzione:

La soluzione ce la dà Windows stesso almeno sul sistema operativo Windows 7 ma in teoria dovrebbe esserci anche su windows 8. Apriamo il programma che fa spegnere il PC senza però farlo lavorare (altrimenti rischiamo che si spenga!) e poi apriamo il task manager ( ctrl+alt+canc ).

Spostiamoci sulla sezione processi ed individuiamo il processo del programma in questione. Ora clicchiamo col tasto destro sul processo e poi click su “imposta affinità” e qui vedremo i vari core del processore seguiti da un numero come in figura.

cpu affinità

 

Andiamo a deselezionare la metà dei CPUxx presenti in modo tale che ci sia minor surriscaldamento. Potete togliere la spunta anche solo ad uno e testare il vostro notebook per vedere se si spenga o no altrimenti spuntatene altri, ovviamente ne dovrete lasciare almeno uno altrimenti il processo smetterà di esser eseguito! Ora non si dovrebbe più spegnere però il rovescio della medaglia è che ora l’operazione che il programma doveva svolgere sarà eseguita più lentamente di prima!

N.B. non funziona su Windows XP per questo sistema potete usare il software RMClock ed impostare valori di clock più bassi, in questo caso parliamo di underclocking.

 

Categoria | Sistema

Tags : cpu, evitare, notebook, pc, portatile, spegnimento, surriscaldamento, underclock, ventole

Lascia un commento

*

Archivio Blog